RISCALDAMENTO A PAVIMENTO

Ora puoi usufruire:

👉🏻del Superbonus 110%!

👉🏻 o delle detrazioni fiscali del 50% sull’importo totale d’acquisto

COS’È IL RISCALDAMENTO A PAVIMENTO?

Il riscaldamento a pavimento è un sistema costituito da tubazioni (nel caso di impianto ad acqua a circuito chiuso) o resistenze elettriche (nel caso di impianto elettrico), disposte sotto il pavimento ed appoggiate a pannelli isolanti. Queste emettono calore in modo uniforme dal basso verso l’alto.

Più frequentemente capita di avere a che fare con riscaldamenti ad acqua. L’acqua viene riscaldata da una caldaia o una pompa di calore, oppure ancora da impianti fotovoltaici o solari termici. Quest’ultima è un’opzione particolarmente interessante dal punto di vista della sostenibilità ambientale.

Che si tratti di riscaldamento a pavimento ad acqua o elettrico, la caratteristica distintiva è principalmente una:

Quella di assicurare una distribuzione ottimale del calore nelle stanze!

COME FUNZIONA IL RISCALDAMENTO A PAVIMENTO?

Il principio in base a cui i pannelli riescono a trasmettere calore a tutto l’ambiente domestico è quello dell’IRRAGGIAMENTO. Attraverso questa proprietà, il calore si diffonde in modo omogeneo da terra fino al soffitto.

In questo modo, il riscaldamento a pavimento supera il limite dei sistemi di riscaldamento tradizionali. Che è quello di tendere a concentrare il calore nelle zone più vicine alla fonte di emissione (cioè il termosifone).
Si evince un miglioramento delle condizioni di benessere all’interno della casa, che sarà così riscaldata in modo uniforme.

L’altra caratteristica eco-friendly di questo sistema di riscaldamento è che per funzionare bene sono sufficienti anche basse temperature dell’acqua (almeno in confronto ai radiatori).

L’acqua calda di un riscaldamento a pavimento ha infatti una temperatura compresa tra i 30 e i 40°C. E’ all’incirca la metà dei 70°C dei tradizionali impianti a radiatori! Non diversamente, anche gli impianti elettrici funzionano con temperature analoghe.

I 6 VANTAGGI DEL RISCALDAMENTO A PAVIMENTO

Il riscaldamento a pannelli radianti, in abbinamento a sistemi efficienti di produzione come pompe di calore, comporta un importante vantaggio economico ed ambientale. E’ possibile stimare che, grazie ad un risparmio energetico quantificabile nell’ordine del 25% all’anno, nell’intero ciclo di vita di un impianto di questo tipo, il risparmio complessivo che l’utente può realizzare  – anche al netto di eventuali incentivi di legge – possa arrivare al 35% del totale costi di periodo.

Un secondo vantaggio è dato dal fatto che questo sistema può convertirsi anche in un impianto di raffrescamento, rappresentando una valida alternativa ai climatizzatori o ai sistemi di climatizzazione ad aria; facendo scorrere nelle serpentine acqua refrigerata alla temperatura di 15-18° C è possibile assicurare alla propria abitazione un ambiente fresco e confortevole (senza antipatici getti d’aria che portano a un malessere fisico).

 

Terzo vantaggio, una migliore e più uniforme diffusione del calore. A differenza di quello che accade con i radiatori, il calore si diffonde in maniera omogenea negli interni.

La possibilità di utilizzare energie rinnovabili è il quarto vantaggio associabile ad un sistema radiante.

Esempio:

installo un Impianto Radiante (solo caldo o caldo/freddo) a cui abbino la Pompa di Calore che ha il massimo beneficio con sistemi a bassa temperatura 30-40° C , la pompa di calore ha un’alimentazione elettrica  e l’energia necessaria la produco con un Impianto Fotovoltaico. Così raggiungo il massimo dell’efficienza!

Quinto plus: meno polveri, acari e muffe. A differenza dei radiatori, che producono polveri nocive che poi ci troviamo a respirare, nel caso del riscaldamento a pavimento questo problema è assai minimizzato. Con il riscaldamento a pavimento, l’aria non si riscalda e conserva quel tasso di umidità indispensabile per fare cadere le particelle nocive nell’aria. Il tutto con ovvi benefici per la nostra salute (e soprattutto per chi soffre di allergie!)

Ogni ambiente con la sua temperatura ideale, grazie ai termostati. Ogni stanza potrà avere la sua temperatura ideale (ed omogenea) grazie al collocamento di un termostato per il controllo della temperatura, anche di tipo domotico. In questo modo, ridurremo anche lo spreco energetico.

PER IL TUO RISCALDAMENTO A PAVIMENTO, IN ABBINAMENTO A SISTEMI EFFICIENTI DI PRODUZIONE, ORA PUOI BENEFICIARE DEL SUPER-BONUS 110%

Abbiamo pensato per questo di mettere a disposizione le nostre competenze per un’offerta a 360° che ti toglie ogni pensiero A COSTO ZERO!

SIAMO SPECIALIZZATI NELL’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO

DA OLTRE 30 ANNI

  • I nostri Tecnici sono in grado di sviluppare un’analisi preventiva per la tua Abitazione o Condominio
  • Riusciamo a dirti come potrai migliorare l’efficienza energetica e/o effettuare interventi di miglioramento sismico del tuo immobile per poter beneficiare del Super-Bonus 110%
  • Siamo in grado di realizzare una progettazione integrata degli interventi sull’involucro esterno, sulla struttura per la riduzione del rischio sismico, sugli impianti, sulla produzione di energia da fonti rinnovabili come le Pompe di Calore, gli Impianti Fotovoltaici e Termici, Impianti Geotermici, etc.
  • Realizziamo tutti gli interventi e gli impianti per: meno consumi, più comfort, più sicurezza

Con Klimaleader hai tutta la serenità per un servizio completo dallo studio di fattibilità alla realizzazione chiavi in mano degli interventi, usufruendo della cessione del credito.

CONTATTACI, VALUTEREMO LA FATTIBILITA’ PER IL TUO IMMOBILE